Addio a Francesco de' Virgiliis, anima del Banco di Solidarietà

L'ex dipendente della Banca Popolare è venuto a mancare nella notte. Da sempre era impegnato ad aiutare gli altri
20 maggio 2017
Teramo - Teramo

Galleria fotografica

Clicca sulle foto per ingrandire

TERAMO - Dolore e commozione ha suscitato la scomparsa, la scorsa notte, di Francesco de' Virgiliis Di Sabato, 70enne dipendente della Banca Popolare dell'Adriatico in pensione, da oltre tre lustri dirigente del Banco di Solidarietà di Teramo, sempre in prima linea nelle iniziative di sostegno agli altri bisognosi. Una persona molto conosciutra e apprezzata, per la sua disponibilità e generosità, che lo avevani spinto a impegnarsi nel mondo del volontariato senza risparmiarsi, con riconosciuta preparazione. Francesco è venuto a mancare nella notte, per complicanze cardiache, all'ospedale Mazzini di Teramo dove era stato trasportato dalla sua abitazione di Colleparco. Grande il cordoglio come si diceva, con l'intera galassia delle associazioni del terzo settore e soprattutto i suoi ex colleghi della banca, a stringersi attorno alla famiglia, alla moglie Silvia e ai figli Matteo (conosciuto per i suoi succesi con la band degli Aura) e Francesca. Tantissime le persone che in queste ore si recano alla camera ardente allestita all'ospedale Mazzini. I funerali saranno celebrati lunedì mattina alle 10 nel Santuario della Madonna delle Grazie a Teramo.    

Voto medio (2 voti; 5.00)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 
ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email