Cominciata alla Camera la discussione del Decreto sisma

Poco più di due ore e mezza per le linee generali. Colletti e Vacca (M5S) al Governo: «Perchè nel cratere mancano Basciano e Penna?»
20 marzo 2017
Teramo - Teramo

TERAMO - E' durato poco più di due ore e mezzo il primo passaggio in Aula del decreto sisma numero 8 dello scorso 9 febbraio,  per la sua conversione in legge. I pochi parlamentari presenti - non oltre una quarantina - hanno avviato la discussione sulle linee generali del Decreto 4286 dopo la relazione dell'onorevole del Pd, Chiara Braga, che ha ribaadito quali sono state le modifiche sostsnziali al testo originario operate dalla Commissione Ambiente: l'estensione dei rimborsi alla ricostruzione anche ai Comuni oltre i 131 del cratere, il riconoscimento dei danni indiretti alle imprese commerciali e del turismo del cratere con un contributo iniziale di 23 milioni di euro per il 2017, con una soglia minima del 40 per cento della media del triennio precedente nello stesso periodo o i benefici della busta pesante. Tra gli interventi in Aula, prima del rinvio a una nuova seduta, sono stati apprezzati quelli degli onorevoli del Movimento 5 Stelle Andrea Colletti e Gianluigi Vacca, che hann sottolineato l'incongruenza del mancato inserimento nel nuovo cratere dei comuni teramani Basciano e Penna Sant'Andrea, o di quelli pescaresi Penne, Catignano e Civitella Casanova, ma in generale tutti gli intervenuti (nove deputati) hanno ribadito l'esigenza dell'approvazione di una testo momdificato da "emendamenti di necessità e di emergenza".

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email