Da casa all'università in bici: l'Adsu rimborsa con 25 centesimi a chilometro

Parte con 20 studenti la sperimentazione di Bike2Study. Un rilevatore Gps controllerà i percorsi
18 maggio 2017
Teramo - Teramo

TERAMO - Sono 20 gli studenti che hanno aderito al progetto sperimentale "Bike2Study" dell'Azienda per il dirito allo studio di Teramo, che prevede l'erogazione di incentivi chilometrici agli studenti che utilizzano la bicicletta quale mezzo di trasporto per raggiungere l'università da casa. Il progetto è operativo da oggi. A rilevare gli spostamenti e i chilometri percorsi dallo studente, sarà un rilevatore Gps installato sulle biciclette (che fungerà anche da antifurto) e una App scaricabile sul cellulare: l'Adsu rimborserà 25 centesimi per ogni chilometro. Il minimo previsto per ottenere il rimborso è la percorrenza di 200 chilometri, equivalente ai primi 50 euro, fino a un massimo di 400 euro mensili, sul percorso dalla località dichiarata al momento dell'adesione. «E’ un progetto sperimentale – ha spiegato il direttore dell’Adsu, Antonio Sorgi – che mira a incentivare le forme di mobilità sostenibile, fornendo ai ragazzi un piccolo ristoro economico. Al momento l’Adsu ha stanziato 10mila euro». «Negli ultimi mesi – ha aggiunto il Presidente dell’Adsu, Paolo Berardinelli – siamo stati impegnati con il progetto della Residenza studentesca, ma l’Adsu ha anche continuato a portare avanti le altre iniziative che fanno parte della sua mission: abbiamo inaugurato la mensa solidale e adesso anche questo progetto sulla mobilità sostenibile che è stato apprezzato dai ragazzi». Bike2Study è stato realizzato in collaborazione con la Startup Bike2Like.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email