Il questore De Simone presenta tre nuovi dirigenti

Due di essi sono abruzzesi tra cui una donna, Laura Pratesi, che comandava il Reparto Anticrimne di Pescara
10 gennaio 2017
Teramo - Teramo

TERAMO - Cambio alla dirigenza di tre importanti settori della questura teramana. Il questore di Teramo Enrico De Simone ha presentato questa mattina i responsabili che andranno a gestire le attività e il coordinamento di polizia amministrativa, divisione anticrimine e volanti. Quest'ultima è stata affidata al commissario capo Piero D'Armi, abruzzese di Penne, 48enne, proveniente da Verona dove rivestiva l'incarico di responsabile del settore operativo della Polizia ferroviaria della sezione scaligera di Porta Nuova. E' abruzzese di Pescara anche la nuova dirigente della Divisione Anticrimine, Laura Pratesi, vicequestore aggiunto, fino a ieri responsabile del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo del capoluogo pescarese. Il Primo Dirigente Giuseppe Rubino, napoletano di 49 anni, assume infine l'incarico di dirigerela Divisione amministrativa  sociale della questura teramana: proveniente da Alessandria dove ha diretto la Divisone anticrimine, impegnato nelle delicate attività di ordine pubblico legate alla presenza dei movimenti no-Tav. Espressioni di ringraziamento il questore De Simone le ha rivolte ai dirigenti D'Anastasio e Sorgonà che hanno lasciato la questura teramana er prendere servizio in quella di Chieti. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email