Laurea in comunicazione per i primi 39 agenti di commercio italiani I NOMI

Cerimonia di consegna delle pergamene oggi all'Università di Teramo
19 ottobre 2016
Teramo - Teramo

Galleria fotografica

Clicca sulle foto per ingrandire
di Stefano D'Alessandro

TERAMO - Oggi pomeriggio nell'Aula Magna dell'Università di Teramo sono state consegnate le lauree del primo corso in “Comunicazione per l'Azienda e il commercio”: 39 agenti di commercio (nella foto di Stefano D'Alessandro), provenienti da diverse regioni italiane, hanno conseguito la laurea, unica in Italia, alla presenza del Rettore Luciano D’Amico, al Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione, Stefano Traini e a tutti i docenti. La cerimonia è stata aperta dal Coro giovanile dell'Università di Teramo, diretto dal Maestro Claudia Morelli. Nato come progetto pilota, il corso è oggi un indirizzo di laurea a tutti gli effetti, che ha all'attivo oltre 400 iscritti provenienti da tutta Italia, con full immersion a Teramo e a Roma. Un'esperienza resa possibile dalla disponibilità e dalla fiducia che tutto l'Ateneo ha riposto nella proposta avanzata nel 2013 da Franco Damiani, Presidente Agenti Teramo Senza Confini (ATSC), di creare un percorso di alta formazione per la qualificazione e la riqualificazione dell'agente di commercio.

«Quello che stiamo vivendo oggi è un momento molto importante ed emozionante per noi tutti – ha introdotto il preside Traini -, ma è stata anche un'avventura molto bella. L'ospite che abbiamo voluto per la cerimonia di oggi è il Magnifico Rettore, perché ci ha sempre spinti a curare la formazione degli adulti e ad andare avanti in questo progetto, che ha portato alla definizione di un percorso basato sulle specifiche esigenze degli agenti di vendita, ma con un'attenzione anche per i giovani che intendano intraprendere questa professione».

«Il mio saluto di oggi è un saluto sentito, di ringraziamento e congratulazioni per il traguardo raggiunto – ha detto il rettore Luciano D'Amico -. Sappiamo bene l'impegno che occorre per rendere compatibili gli impegni di lavoro con quello universitario, dimostrando che i grandi progetti riescono solo quando si affianca ad un impegno ordinario un impegno straordinario. Per questo abbiamo candidato questo corso come corso di laurea professionalizzante, perché crediamo che rappresenti un modello utile per contribuire al superamento delle criticità che il nostro Paese sta affrontando».

Questi gli agenti di commercio che hanno conseguito la laurea: Roberta Accardo, Enrico Bono, Dino Candosin, Sandra Capozzucca, Antonio Carnovale, Patrizia Carpi, Sandro Contri, Franco Damiani, Maurizio D’Angelantonio, Marco D’Ercole, Massimiliano D’Eugenio, Pierluigi Di Massimo, Armando Di Sabatino, Giancarlo Salvatore, Alessio Di Teodoro, Massimiliano Di Terlizzi, Rita Esposito, Roberto Favilli, Alberto Gambaro, Luca Giulian, Giancarlo Iseppi, Stefano Lecca, Antonio Lentini, Stefano Morelli, Emanuele Nardinocchi, Pasquale Palmerini, Roberto Pasini, Fabio Poloni, Daniele Portale, Asvero Ricchioni, Marzio Scuratti, Luca Sessa, Gabriele Spina, Sara Stella, Paolo Tona, Lucio Torzolini, Angelo Valerii, Stefano Vespasiani, Andrea Zanchetta.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email