Mamma morta al Luna park: indagata la titolare della giostra

La procura dispone l'esame autoptico che sarà eseguito dall'anatomo patologo Giuseppe Sciarras domani pomeriggio. Il pm nominerà un commissione tecnica per la perizia sullo 'Sling Shot'
17 luglio 2017
Teramo - Teramo

SAN BENEDETTO - In previsione dell'autopsia, che sarà eseguita dmani. il sostituto procuratre di Ascoli Piceno, Marina Flaiani, ha iscritto nel regitro degli indagati G.M., titolare della 'Sling Shot', la giostra del Luna Park di San Benedetto dove lo scorso 14 luglio è precipitata e morta Francesca Galazzi, 27enne di Porto d'Ascoli, madre di un bambino di 2 anni. Si tratta cioè di un atto a garanzia della giostraia, indagata di omicidio colposo, che avrà quindi modo di essere rappresentata da un perito in occasione dell'autopsia che verrà affidata domani in tarda mattinata al medico legale Giuseppe Sciarra che la eseguirà nel pomeriggio. L'avviso è stato notificato anche ai familiari della giovane vittima che nomineranno anche loro un medico legale. Oggi il sostituto procuratore della Repubblica di Ascoli Piceno, Marina Flaiani, nominerà anche la commissione che dovrà eseguire controlli sulla giostra. Va scoperto come entrambi i sistemi di protezione del gioco, si sono aperti catapultando nel vuoto la giovane donna che, precipitando da circa 20 metri d’altezza è deceduta sul colpo.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email