Villa Pavone, rotonde concluse: dal 19 aprile chiude viale Europa, via al cantiere

A giorni l'apertura della nuova viabilità, cominciano i lavori per il grande sottopasso alla ferrovia
05 aprile 2017
Teramo - Teramo

TERAMO - Cominceranno il 19 aprile i lavori per la realizzazione del nuovo sottopasso di Villa Pavone che rivoluzioonerà il traffico nel quartiere e permetterà l'eliminazione di quattro passaggi a livello da Cartecchio fino a piano d'Accio. La ditta D'Adiutorio Appalti che sta lavorando per conto di Ferrovie dello Stato, ha comunicato il cronorogramma al Comune di Teramo, dopo aver completato il sistema di rotonde che tra Colleatterrato Basso e Villa Pavone ha creato una rete di viabilità che per i prossimi 12 mesi costituirà alternativa al traffico da e per Piano d'Accio lungo la statale 80 Teramo-Giulianova.
Dal 19 aprile infatti, verrà chiuso al transito il tratto compreso tra la rotonda di Cartecchio, al termine dell'omonino ponte, e quello dell'area artigianale di Villa Pavone. Chi da Teramo si dirigerà verso Giulianova e al contrario, ma anche chi dovrà raggiungere la frazioni di Varano e Colleminuccio o i quartieri di Colleatterrato Alto e Basso, dov4anno percorrere via Biondi e via Mazzolari per tornare su viale Europa, e viceversa.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
  • Mauro
    Scritto il 06 aprile 2017 alle ore 09:26:00

    Mi auguro che gli automobilisti transitino per la maggior parte sulla superstrada del Lotto 0 perché nonostante la rotonda appena realizzata tra Via Biondi e Via Don Mazzolari che dovrebbe agevolare il traffico veicolare tra Teramo e Giulianova, data la tortuosità del percorso e la presenza del popoloso quartiere di Colleatterrato-San Benedetto, con i residenti che vanno e vengono con le loro automobili, temo che ci saranno problemi di non poco conto. Inoltre spero vivamente che il Servizio Urbano transiti per Via Pirelli e Via Melozzi uscendo per Viale Europa perché sarebbe gravoso per i residenti di Cartecchio per un anno continuare a prendere l’autobus, come adesso, in prossimità della sopracitata rotonda, su una discesa dove le automobili sfrecciano a due passi dalla fermata con il rischio di investirti.

 
ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email