Morra (Fdi): «Atto di responsabilità, adesso giunta mista con tecnici»

Di Giovangiacomo: «Dimissioni scontate e tardive. Spero adesso capiscano cosa volevano dire»
21 aprile 2017
Teramo - Teramo

TERAMO - Sul fronte degli ex compagni di coalizione, del cosiddetto "modello Teramo", si affollano i tanti "l'avevamo detto" rivolti all'indirizzo del sindaco Brucchi, evidentemente poco attento ai segnali che dalla maggioranza, in passato, gli erano stati rivolti. Il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia, Giandonato Morra, che del 'modello Teramo' fu uno degli attori protagonisti nell'era Chiodi, giudica le dimissioni «un atto di responsabilità a cui - dice l'ex assessore regionale ai Trasporti - spero ne consegua atto di forza ed autonomia». Per Morra il futuro di questa amministrazione cittadina e l'impegno dei prossimi 20 giorni di Brucchi deve essere impostato «sulla diminuzione del numero degli assessori per una giunta mista di tecnici e politici».
L'area dalmaziana parla atraverso l'ex assessore Giorgio Di Giovangiacomo: «Dimissioni scontate e tardive. Prima hanno fatto finta di non capire i motivi della nostra uscita, spero che ora capiscano - è il commento  della lista civica Al Centro per Teramo -».  

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email