«Eccomi, sono Rubbera e voglio giocare i playoff»

La Meta Teramo: presentato l'italo argentino che arriva dalla Spagna per il dopo Tessitore
16 febbraio 2017
Teramo - Teramo

Galleria fotografica

Clicca sulle foto per ingrandire

TERAMO - (jacopodifrancesco) Pedro Rubbera, argentino di Córdoba, classe '81 di 193 cm, è la nuova guardia de La Meta Teramo Basket. Dopo il liceo con i Washington Warriors, si è diviso tra la Spagna e la Serie C , potendo arrivare in B per regolamento - ha fatto la trafila delle giovanili all'estero - solo l'anno scorso con Maddaloni. A Sassari, Lucera, Cerignola e Manfredonia le sue esperienze precedenti. Arriva a Teramo da Benidorm, quarta serie iberica dove ha chiuso con 10 punti, 2 rimbalzi e un assist di media.
«Sono qui per fare i playoff, dovunque sono andato mi sono sempre inserito anche nella città - ha esordito - ho trovato subito un gruppo unito con il giusto mix tra esperienza e gioventù». 
«Mi definisco un giocatore completo - ha proseguito - mi metto a disposizione del coach e dei compagni. In alcune partite c'è bisogno di tirare, altre di difendere forte o mettere in ritmo gli altri: qui c'è un bel progetto, sono fiducioso». 
Ad introdurre Rubbera è stato il presidente Ermanno Ruscitti: «Nessuno è insostituibile - ha dichiarato - io stesso sono eletto da un'assemblea. Ringraziamo Tessitore per l'ottima professionalità, questo è un acquisto che forse non era così necessario, ma abbiamo voluto dare un segnale alla città prendendo un giocatore eccellente di totale accordo con il coach».
«Pedro - ha continuato Ruscitti - ha sempre giocato al Sud, noi siamo l'Alto Adige delle Due Sicilie. È ovvio che ci siamo mossi sul mercato perché ora il nostro obiettivo sono i playoff, vincendo già domenica una partita (contro Viterbo, ndr) che all'andata ci ha lasciati con l'amaro in bocca».

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle Comunicazione Snc da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
 

ULTIMI COMMENTI
Loading...
ISCRIZIONE NEWSLETTER »
Iscriviti alla Newsletter per avere tutte le notizie del giorno nella tua email