Sorprende ladri e spara e ne ferisce uno

ALBA ADRIATICA Sorprende nella vicina concessionaria di autoveicoli tre ladri, imbraccia il suo fucile da caccia e spara verso di loro, ferendone uno che poi viene arrestato dai carabinieri. Protagonista del fallito furto è un pensionato di 66 anni con la passione per la caccia che la scorsa notte, verso le 4, svegliato dall'abbaiare dei suoi cani, affacciatosi alla finestra ha notato tre individui armeggiare nei pressi di un camion all'interno della vicina concessionaria. Con il fucile in braccio, ha intimato loro di allontanarsi, ma i tre si sono diretti verso di lui con fare minaccioso: è stato allora che il pensionato ha esploso dei colpi contro di loro, mettendoli in fuga. Più tardi, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica ne hanno rintracciato e identificato uno, Piotr Robert Golebiewsk, polacco di 18 anni. Il giovane era stato colpito a un gluteo da una rosa di pallini dei colpi esplosi dal pensionato: ha riportato ferite giudicate guaribili in una settimana. Questo non gli ha evitato l'arresto per tentativo di furto. Le indagini dei militari proseguono per identificare i complici del polacco, mentre è in corso di valutazione la posizione del pensionato.

Leave a Comment