Nuova centrale radio operativa per i Vigili Urbani

Il Comune di Teramo, al fine di migliorare la gestione ed il coordinamento degli interventi della Polizia Municipale, sta per dotare lo stesso corpo di una nuova Centrale radio operativa multifunzionale, che verrà installata presso il Comando dei Vigili Urbani e che avrà come principale obiettivo la gestione del traffico radio in maniera più efficiente, rapida e funzionale. Nelle scorse settimane è stata già allestita una nuova stanza adeguata alle necessità del servizio mentre è in corso la gara per la fornitura dell'apparecchiatura elettronica. Le caratteristiche del nuovo sistema operativo rispondono a tre esigenze tipiche delle situazioni in cui si registrano chiamate al corpo dei vigili urbani: quando, dove e perché si verifica un fatto. L'automazione e l'integrazione di molte funzioni minimizzeranno il tempo che l'operatore dovrà dedicare alla risposta ed alla registrazione dei dati per garantire, di conseguenza, maggiore celerità. Il progetto, che risponde ad una prescrizione normativa in base alla quale entro il prossimo 30 novembre tutti i sistemi telefonici delle centrali operative dovranno adeguarsi a più moderne soluzioni tecnologiche, prevede un investimento complessivo di circa 30. 000 euro. L'operazione è divisa in due lotti; al primo, di cui si tratta nel presente comunicato, farà seguito un nuovo adeguamento, previsto per l'anno prossimo, il cui elemento innovativo sarà l'installazione di postazione GPS che renderà immediato il monitoraggio dei mezzi di Polizia Urbana circolanti nel territorio, al fine anche qui di rendere più rapidi e precisi gli interventi. L'assessore Rabbuffo dichiara quanto segue:“L'ammodernamento della macchina amministrativa interessa ora anche il corpo degli Agenti di Polizia Municipale, per una migliore efficienza e velocità di risposta ai cittadini. Si tratta di un importante traguardo raggiunto dall'amministrazione Chiodi, dopo i risultati ottenuti nell'informatizzazione degli uffici e degli assessorati”.

Leave a Comment