Finanziamenti agevolati per le mamme imprenditrici.

TERAMOIl Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile della CCIAA di Teramo si e' fatto promotore di finanziamenti agevolati a favore delle madri lavoratrici, titolari di imprese o dipendenti, in congedo per maternita'. Questa tipologia di agevolazioni finanziarie consentira' un allungamento dei tempi per la restituzione del credito a tassi particolarmente agevolati. 'Com'e' noto spiega il presidente del Comitato, Tiziana Di Sante la normativa vigente prevede per le lavoratrici dipendenti che decidano di avvalersi della facolta' di astenersi dal lavoro oltre i 5 mesi di astensione obbligatoria un decurtamento dello stipendio pari al 70%. Le imprenditrici nella stessa situazione, invece, non percepiscono nessun tipo di remunerazione'. Proprio per questa ragione il Comitato ha pensato di promuovere una formula creditizia destinata a reintegrare lo stipendio delle lavoratrici. Gli importi concedibili andranno da un minimo di 2 mila a un massimo di 10 mila euro. Aderiscono diversi istituti di credito e ogni lavoratrice potra' scegliere a quale appoggiarsi.

Leave a Comment