Pescara penalizzato di un punto

MILANO Il Pescara è stato penalizzato di un punto e il presidente della società, Dante Paterna inibito per sei mesi, dalla Commissione Disciplinare che ha esaminato il deferimento del Procuratore Federale che segnalava un ritardo nel deposito presso la CoViSoC dei pagamenti delle ritenute Irpef riguardanti gli emolumenti dovuti ai tesserati nel periodo ottobre 2005marzo 2006. La sanzione alla società, che milita nel campionato di serie B, deve essere scontata in questo campionato.

Leave a Comment