Incidenti Giulianova-Samb, altre denunce

GIULIANOVA Altri quattro ultrà del Giulianova sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri per gli incidenti scoppiati durante l'incontro GiulianovaSamb dello scorso 15 ottobre e finita con la vittoria per 30 dei marchigiani. Tra i quattro denunciati c'è anche un minorenne. Sono accusati di aver scavlcato la rete di recizione ed essere entrati in campo, costringendo l'arbitro a sospendere la partita per alcuni minuti. Sale cos_ a dieci il numero di tifosi denunciati (8 del Giulianova e 2 della Samb) e uno arrestato, nelle indagini svolte sia dai carabinieri della compagnia di Giulianova che dalla Digos di Teramo: tutti dovranno rispondere della violazione della legge antihooligans; nei loro confronti è stata proposta l'interdizione dagli stadi per tre anni.

Leave a Comment