"Il porto di Giulianova è anche pesca professionale e diportismo"

GIULIANOVA Insistere con iniziative forti su Governo e Regione per difendere il ruolo del porto di Giulianova anche per la pesca professionale e il diportismo sportivo. E' quanto sostenuto dal consigliere provinciale dei Ds, Arnaldo Di Rocco, in un ordine del giorno approvato a maggioranza dal Consiglio provinciale. 'Centotredici imbarcazioni da pesca e duecentonovanta barche sostiene Di Rocco con una richiesta di 160 nuovi posti, un finanziamento di 4 milioni e 200mila euro per la costruzione di una nuova banchina; è questo quello che il nuovo piano regolatore ha recepito della vocazione del porto di Giulianova, conclamata a tutti i livelli'. Di Rocco sottolinea che bisogna tenere alta la guardia contro quelle notizie di stampa non smentite che parlano di una politica regionale che tenderebbe a confinare il ruolo della struttura portuale giuliese soltanto all'attività peschereccia.

Leave a Comment