Un collegamento veloce tra la stazione e gli uffici pubblici

TERAMO Un collegamento veloce tra la stazione ferroviaria e i principali uffici pubblici mete dell'utenza, sia della periferia che del centro storico della città di Teramo, è stato chiesto attraverso un ordine del giorno presentato dal consigliere Antonio Topitti dei Ds e approvato all'unanimità dal Consiglio provinciale di Teramo. Il potenziamento del trasporto ferroviario, da realizzarsi anche attraverso una sinergia con il trasporto urbano su gomma significa realizzare la metropolitana di superficie 'con la naturale conseguenza che sarebbero incentivati all'uso del treno non solo i residenti del centro storico, delle frazioni di Teramo ma anche gli abitanti dei centri più a valle fno a Giulianova secondo quanto si legge nella proposta approvata '. Ciò potrebbe tradursi in un minor ricorso all'auto per chi deve entrare in città, con le utili conseguenze sotto il profilo del traffico e dell'inquinamento. La proposta, nel suo complesso, si auspica un potenziamento delle corse degli autobus e il prolungamento della linea ferroviaria verso i centri dell'interno.

Leave a Comment