"Riabilitazione, è pesante la mobilità  passiva"

TERAMO Posti letto e mobilita' passiva sono stati al centro di una conferenza stampa del consigliere regionale de 'L'Italia di Mezzo' Claudio Di Bartolomeo. Il consigliere ha spiagato che la asl di Teramo subisce una pesante mobilita' passiva, pari a circa il 10 per cento, soprattutto per la riabilitazione. 'Nella nostra provincia ha spiegato non ci sono centri di riabilitazione percio' gli utenti vanno altrove'. A causa di tutto cio' solo lo scorso anno la provincia di Teramo ha perso 35 milioni di euro. Di Bartolomeo avverte che bisogna correre subito ai ripari per non perdere ulteriori soldi e per questo propone la creazione di un centro di riabilitazione. 'Puo' essere pubblico o privato basta che esista ha detto e un luogo idoneo per realizzarlo secondo me e' il Centro Iperbarico'. Di Bartolomeo ha lanciato un altro allarme: i posti letto. 'Il piano sanitario regionale ha detto prevede di tagliare in tutto l'Abruzzo circa 800 posti letto. In provincia di Teramo ha detto Di Bartolomeo siamo gia' sotto la media regionale. Speriamo che nessuno pensi di tagliare i nostri posti letto, sarebbe gravissimo'.

Leave a Comment