Domenica amara per Teramo e Giulianova

TERAMO Altra giornata nera per il Teramo e per il Giulianova nel campionato di serie C1. I biancorossi allo Zaccheria di Foggia conoscono la seconda sconfitta consecutiva (20), mentre i giallorossi cadono in casa contro il San Marino (10). I teramani hanno preso un gol per tempo e proprio nella fase in cui stava esprimendo forse il momento migliore: l'10 è stato un eurogol di Salgado. Nella ripresa, con Radi infortunato sostituito da Schettino, Favasuli mangia il gol due volte nella stessa azione: solo contro il portiere si fa ribattere il tiro e sulla respinta centra la traversa. Sulla ripartenza, il Foggia raddoppia e la partita si chiude qui. Beffa per il Giulianova al Fadini. I giallorossi non riescono a sfondare e subiscono al 90' la rete della sconfitta.

Leave a Comment