Ladro di auto inseguito da proprietario e Cc

ROSETO Davvero sfortunata l'azione furtiva di G. G. , 31enne foggiano, che voleva rubare una Bmw la scorsa notte. Dapprima è stato scoperto dal proprietario, poi inseguito dallo stesso e dai carabinieri che erano nei pressi. E' finito in carcere. il proprietario ha sorpreso il ladro nell'abitacolo della sua macchina e lo ha costretto a mollare la presa, correndogli dietro. Ma nello stesos tempo è riuscito ad avvertire i carabinieri della stazione di Roseto che avevano una pattuglia nella zona in servizio di prevenzione e controllo del territorio, per cui le strade di fuga per il giovane pugliese si sono tutte chiuse all'improvviso. Adesso è rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato con l'accusa di tentativo di furto aggravato.

Leave a Comment