Informazione e educazione alla salute

L'obiettivo finale è quello di fare informazione e educazione alla salute nelle scuole e nei centri di aggregazione. Su una serie di progetti che vanno in questa direzione si sono accordati, con un protocollo d'intesa, la Asl, ventidue associazioni di volontariato locali e l'ufficio scolastico provinciale. Con l' accordo siglato l'educazione sanitaria verrà promossa dalla scuola materna alle superiori, con la copertura dunque di una percentuale della popolazione altissima. Dal direttore generale della Asl di Teramo, Mario Molinari, un apprezzamento particolare è andato al volontariato perchè quando quest'ultimo è forte 'anche chi fa il mio mestiere è molto facilitato', ha detto. Per questo motivo Molinari ha auspicato che l'iniziativa rafforzi anche il volontariato stesso.

Leave a Comment