Glm Naca Medical, contro Bozen in dubbio Amalou

TERAMO Solo sette giorni fa l'impresa di Ancona ed ecco un altro banco di prova importante per la Glm Naca Medical Teramo che si prepara ad affrontare il forte Bozen, domani al Palacquaviva (ore 18:30). Sono ore di apprensione per Eric Amalou, infortunatosi proprio nell'allenamento di rifinitura di oggi. Probabile esordio per il neo acquisto Nicolò Lipari, classe 1986. I biancorossi puntano al successo, per confermare quanto di buono espresso nel match vittorioso sul campo della vicecapolista ma soprattutto per regalare una soddisfazione ai propri tifosi nell'ultimo impegno casalingo del 2006 in questo campionato. di fronte c'è il Bozen, società regina del mercato estivo, con gli acquisti degli esperti Mujanovic e Opalic, ma in difficoltà sul campo dove finora ha raccolto poco rispetto alle premesse di mercato. Le due formazioni sono distanziate di un solo punto e la vittoria per i teramani significherebbe consolidare la terza piazza del torneo, in considerazione degli scontri previsti dalla decima giornata di campionato. Massotti è alle prese con la novità Amalou, colpito duro in allenamento e per questo in forse per scendere in campo domani: ovviamente lo staff medico della Glm Naca Medical Teramo è al lavoro per recuperare il giocatore. Alla rosa biancorossa si è intanto aggiunto Nicolò Lipari, 20 anni, terzino destro: il mancino arriva in prestito dall'Alcamo. A dirigere l'incontro di domani sono stati designati gli arbitri Faccani e Francescangeli.  

Leave a Comment