Pedone investito e ucciso alla Cona

TERAMO Un pedone è stato investito e ucciso alla Cona questa mattina alle 6. 30. L'uomo, 69 anni, è stato falciato nei pressi di casa in via Cavalieri di Vittorio Veneto, nei pressi del deposito dell'Arpa. A travolgerlo una Peugoet 206 alla guida della quale c'era una donna che molto probabilmente a causa del buio, non si è accorta della presenza del pedone sulla strada. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Giulianova e il personale del 118 che però nulla ha potuto per soccorrere l'uomo, deceduto sul colpo per le gravi ferite riportate.

Leave a Comment