Teramo a Ravenna altra figuraccia

TERAMO Un'altra partita insignificante, un'altra sconfitta per il Teramo. A Ravenna, nel posticipo del campionato di serie C1 girone B, la squadra di Gabetta perde 10, non tira mai in porta e gioca anche buona parte della ripresa in 10 per l'espulsione di Cascone. E meno male che il portiere Paoloni ha compiuto due veri e propri miracoli altrimenti il punteggio sarebbe stato peggiore. Insomma, il Teramo formato trasferta non riesce più a fare punti. Anche stavolta una formazione strana e soprattutto sostituzioni ancor più strane, con l'ingresso di Thiago in campo e addirittura l'inserimento di un giocatore della Berretti al posto dello stesso centrocampista entrato poco prima. E sabato arriva la Ternana al Comunale per un infuocato match prenatalizio.

Leave a Comment