Aperto il terzo lotto della Teramo Mare

Erano le 16 quando le prime auto hanno finalmente potuto percorrere anche il terzo lotto della Teramo Mare uscendo all'altezza del casello di Mosciano. L'apertura è avvenuta con un paio d'ore di anticipo sulle previsioni. All'uscita della Teramo Mare nessuna cerimonia ma alcune autorità sono intervenute (i sindaci di Teramo, Mosciano e Giulianova, il presidente della Provincia, rappresentanti dell'Anas e delle forze dell'ordine). Dopo alcuni minuti di conprensibile confusione, il flusso automobilistico ha preso a scorrere con regolarità, sebbene le nuove deviazioni e la rivoluzione degli svincoli all'altezza del casello autostradale, impongano ora nuove abitudini. Per il Sindaco di Teramo Gianni Chiodi, 'Quello di oggi è un giorno storico, che apre all'intero territorio, nuove opportunità che dovremo saper cogliere e sfruttare'. Per Ernino D'Agostino 'Si compie un atto, lungo e travagliato, che schiude nuovi orizzonti e per il quale dobbiamo ringraziare coloro che ci hanno preceduto, in particolar modo l'ex presidente della Provincia Claudio Ruffini'.

Leave a Comment