CdA della Teramo Ambiente: il TAR respinge i ricorsi

TERAMO Il Tribunale Amministrativo d'Abruzzo, ha respinto i ricorsi per l'annullamento dei provvedimenti di nomina dei rappresentanti del Comune in seno al Consiglio di Amministrazione della Teramo Ambiente Spa. Le sentenze sono due: una relativa al ricorso presentato dai gruppi di minoranza del Consiglio Comunale, l'altra nei confronti del ricorso presentato dal signor Pierluigi Babbicola, avente lo stesso oggetto. Il TAR ha respinto entrambi i ricorsi dichiarando l'improcedibilità. Il Sindaco Gianni Chiodi è soddisfatto pewrchè la sentenza implicitamente conferma la regolarità della procedura, contestata invece dai ricorrenti. “Non intendiamo attardarci ora su polemiche inutili e che non interessano i cittadini _ commenta Chiodi perché la nostra preoccupazione è quella di ben amministrare una città capoluogo di provincia”. Nella foto: una stanza del TAR dell'Aquila

Leave a Comment