Irruzione nel bar-bisca, sei denunciati

TERAMO E' tradizione trascorrere le festività natalizie tra dolci e giocate, ma quello che avevano organizzato in un bar di Castelnuovo Vomano era una vera e propria bisca. L'hanno scoperta gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, con una irruzione la notte di Natale. Fuori il locale risultava essere chiuso, ma all'interno, in una sala adiacente l'esercizio pubblico, c'erano diverse persone attorno a un tavolo verde: gli agenti hanno sequestrato mazzi di carte da gioco, fiches e biglietti in cui venivano annotate la vincite e le perdite e le poste, dettaglio che per gli investigatori conferma l'ipotesi di gioco d'azzardo. Sei le persone denunciate alla magistratura, tra le quali anche il gestore del bar. L'operazione, sostiene la polizia in una nota, si inserisce in una più larga attività di controllo e prevenzione dei reati contro il patrimonio e legati al gioco d'azzardo che già in passato hanno riscosso notevole apprezzamento da parte dei famigliari delle persone coinvolte e il cui scopo è quello di far desistere i partecipanti dalla pratica illegale del gioco d'azzardo.  

Leave a Comment