La Chiesa e il territorio, confronto in due giorni

TERAMO 'La Chiesa locale: Testimoni del Risorto è il tema del convegno diocesano che apre i lavori domani alla Sala convegni 'Piero Lupi' del Centro Eltron di Sanpaolo Banca dell'Adriatico, per concludersi gioved_. L'incontro, riservato ai delegati delle parrocchie diocesane e dei movimenti e associazioni laiche, vedrà anche la partecipazione del vescovo di TeramoAtri, monsignor Michele Seccia. Quello di San Nicolò è il primo di quattro appuntamenti che porteranno in città, nei prossimi mesi, importanti personalità del mondo ecclesiale e culturale. “Il convegno diocesano spiega don Davide Pagnottella, uno degli organizzatori si pone l'obiettivo di riportare il messaggio del Convegno Nazionale di Verona dello scorso ottobre anche nella nostra diocesi. Il tema della speranza sarà introdotto attraverso una lettura ecclesiale con l'intervento di monisgnor Domenico Mogavero e una più laica con quelli dei sociologi Attilio Danese e Giulia Paola Di Nicola'. Secondo le intenzioni della Diocesi, il convegno dovrà servire anche a valutare la radiografia della situazione della Chiesa italiana in generale e della stessa comunità teramana, come momento di confronto tra le varie realtà parrocchiali presenti sul territorio. Nei prossimi mesi sarà possibile seguire gli interventi di Paola Bignardi,  già presidente nazionale dell'Azione Cattolica (20 febbraio), che affronterà il tema del ruolo del laico sotto l'aspetto più spiritualepastorale, di Savino Pezzotta, ex sindacalista, che affronterà (17 marzo) il tema dell'impegno del cattolico negli aspetti più propriamente sociali e politici, mentre per il 22 marzo è previsto l'incontro con il Patriarca di Venezia, Cardinale Angelo Scola, ospite dell'Università di Teramo.

Leave a Comment