Tragedia sfiorata in via Po

TERAMO Attimi di paura nel pomeriggio di oggi lungo via Po per un centauro teramano di 30 anni che con la sua Suzuki 600, probabilmente mentre era in sorpasso della fila di autovetture in direzione Giulianova, ha 'toccato' l'aiuola spartitraffico ed è volato contro un camper parcheggiato sul ciglio destro della strada. Per fortuna si è soltanto rotto una gamba ma poteva andare peggio. L'incidente si è verificato poco dopo le 17. 30, in pieno orario di punta e ha provocato un evidente rallentamento del traffico in entrata e in uscita dalla città, regolaro non senza difficoltà dagli agenti della squadra volante e della Polstrada di Giulianova, intervenuti per i rilievi dell'incidente. La lunga colonna di auto è stata risolta soltanto alle 20. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per coprire la lunga scia di olio lubrificante versato sull'asfalto per la rottura della coppa della moto. A salvare il centauro è stato il casco che indossava regolarmente.

Leave a Comment