Teramo-Mare: presto una rotonda all'innesto con la ss80 a Mosciano

Potrebbe essere realizzata molto presto una rotonda all'innesto della TeramoMare con la statale 80 nei pressi del casello autostradale di Mosciano. Lo ha annunciato il Vice Presidente della Provincia, Giulio Sottanelli, che ha parlato di criticita' in quel punto per le auto che devono immettersi sulla statale 80 per andare a Giulianova o a Teramo. 'Bisognera' reperire i soldi ha detto Sottanelli e gia' abbiamo contattato la segreteria del Ministero delle Infrastrutture che ci ha garantito che sollecitera' l'Anas per avere al piu' presto i fondi necessari per realizzare l'infrastruttura'.   Sottanelli ha tracciato un bilancio positivo della nuova superstrada anche se i limiti di velocita' imposti stanno creando qualche problema agli automobilisti. Molte infatti sono state le multe elevate e tante le patenti ritirate, oltre 250. 'Sono limiti imposti per legge ha detto il Vice Presidente perche' la strada non e' ancora stata completata. Chi si e' visto ritirare la patente andava molto forte perche' i rilevatori di velocita' sono tarati alti'. Sottanelli ha annunciato che in primavera quando il Ministro Di Pietro' verra' ad inaugurare il secondo e terzo lotto della strada, verra' firmato l'accordo per la realizzazione dell'ultimo tratto della TeramoMare, quello che arrivera' al mare.

Leave a Comment