Lo stimolo dei 20. 000

TERAMO Ventimila visitatori in tre mesi, oltre 6. 500 al mese, più di 200 al giorno in media. Sono i nostri numeri, modesti per certi aspetti, grandiosi per altri. E' il segnale di quale 'penetrazione' ha www. emmelle. it nel mondo di Internet. Numeri modesti per lo spazio libero del web, grandiosi se analizzati per il target di riferimento che il nostro sito ha individuato tra i suoi obiettivi. Ventimila contatti per un sito di informazione online che non ha utilizzato altri strumenti per rendersi visibile che il passaparola e l'indicizzazione, sono tanti. Tanti e utili per avviare la seconda fase della nostra programmazione: conclusa la sperimentazione, www. emmelle. it adesso si rivolgerà a un pubblico più vasto, facendosi conoscere da altri utenti, dopo aver testato redazione e modulo informatico. Le risposte sono state ottime. Arrivano per lo più dagli addetti ai lavori che in tre mesi hanno utilizzato questo sito oltre che per curiosità anche per lavorare. Era un altro degli obiettivi che ci eravamo prefissati: diventare anche strumento di lavoro, 'fonte' informativa e spunto di riflessione per chi, a diverso titolo, fa vivere la notizia, le da circolarità. Ma siamo anche qualcosa di più. Il motore statistico ci dice che tra i nostri amici ci sono molte comunità di teramani e abruzzesi all'estero, che navigano su www. emmelle. it soprattutto nella fascia oraria notturna. Nel nostro sito hanno trovato un contatto diretto con la terra delle loro origini, con la possibilità di avere in tempo reale e quando vogliono, aggiornamenti su fatti e persone che avvicinano a loro una realtà fino a ieri conosciuta soltanto attraverso strumenti più lenti e senza la caratteristica di approfondimenti. Ventimila contatti ci lusingano e ci stimolano ancor più. Ci stimolano a proseguire su questa strada, a cercare la notizia con sempre maggior tempestività e a fornirvela con il nostro consueto linguaggio semplice, fruibile, comprensibile. Senza tralasciare la scelta di fondo: facendo informazione equilibrata e critica, dopo aver appreso, approfondito, verificato e valutato. E lasciando sempre a voi, navigatori del web, la libertà di intervenire. Su ogni argomento, partecipando al ragionamento. Come dire: www. emmelle. it, perchè ragionato è meglio.

Leave a Comment