Silvi Marina passata al setaccio dalla polizia

ATRI Giro di vite della polizia a Silvi Marina. Gli agenti del Commissariato di Atri hanno passato al setaccio con una intensa attività di controllo il territorio e alcuni locali notturni. Il bilancio è di due arresti, 21 stranieri identificati, 70 persone identificate e 35 autovetture controllate. L'operazione ha riguardato soprattutto la zona Piomba e alcune frazion collinari. Gli stranieriidentificati sono stati, come si diceva, 21 di cui 19 donne, deu delle quali non regolari sul territorio italiano. Particolare attenzione è stata riservata all'attività di prostituzione, con l'dentificazione di 3 donne extracomunitarie (due albanesi e una nigeriana) e 6 comunitarie rumene, queste ultime accompagnate in questura per la verifica dell'identità. Tre i posti di controllo su strada effettuati: nelle maglie della giustizia sono incappati un nigeriano di 30 anni e un liberiano di 18, arrestati per violazione della legge BossiFini perchè già espulsi dal territorio nazionale. In questura assicurano che il pattugliamento proseguirà anche in altri comuni della costa e dell'interno, da parte del Commissariato di Atri nei prossimi giorni nell'ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione disposti dal nuovo dirigente.

Leave a Comment