La Glm Naca Teramo torna in campo

TERAMO Si ricomincia, dopo un mese di lungo sosta. Riparte il campionato di serie A1 di pallamano con la Glm Naca Medical Teramo Handball che gioca il primo turno del girone di ritorno ad Alcamo. La squadra di Massotti sbarca in Sicilia con la squadra alle prese con qualche acciacco: dal capitano Corrado a Maraldi a Sirotic, ci sono problemi di infortunio a rendere difficile la scelta dello schieramento da parte del tecnico. La trasferta siciliana è importante, soprattutto in chiave posizioni di vertice nel torneo. La Glm Naca Medical viene da quattro risultati utili consecutivi (tre vittorie contro Heanna, Bolzano e ad Ancona e un pareggio esterno a Regalbuto) e cerca di mantenere il passo delle due, Ancona e Romagna, che corrono per la seconda posizione, anch'essa utile per il playoff per la serie A d'Elite. Un risultato utile ad Alcamo metterebbe Amalou e compagni in grado di giocarsi tre punti importanti il prossimo 3 febbraio al Palacquaviva contro il Romagna. Ad Alcamo domani si comincia alle 18. 30, arbitrano Adornetto e Capraro. Il quadro complreto degli incontri: RomagnaNoci (PagariaChiarello), BozenMezzocorona (RegaliaGreco), AnconaSecchia (MontagnerSpina), NonantolaHaenna (ViscianiBusalacchi), RegalbutoPressano (CosenzaSchiavone). Domani risultati e classifica aggiornata sul menu PALLAMANO.

Leave a Comment