A Piano D'Accio mancano i marciapiedi

TERAMO Gli abitanti di Piano D'Accio tornano a chiedere all'amministrazione comune la realizzazione dei marciapiedi lungo il tratto di statale 80 che costeggia le case. 'E' una strada pericolosissima dicono in pochi giorni ci sono stati 3 incidenti e nessuno fa niente.  Sono  30 anni che chiediamo un intervento ma non ci ascoltano'. Gli abitanti di Piano D'Accio hanno paura a camminare sulla statale soprattutto di notte. I pedoni,  in particolare gli anziani, hanno rischiato piu' volte di finire sotto un'auto. Nella zona, una volta terminati i lavori del nuovo stadio e del centro commerciale, dovrebbe essere realizzata una rotonda. Gli abitanti di Piano D'Accio sperano che con la nuova infrastruttura vengano realizzati anche i marciapiedi.

Leave a Comment