La Siviglia Wear firma Brandon Brown

TERAMO Per un allenatore che va, un giocatore che arriva. Alla Siviglia Wear Teramo, all'indomani dell'esonero di Luca Dalmonte, l'annuncio del contratto firmato con Brandon Brown (foto), 26 anni, 202 centimetri per un quintale di peso, ala grande o pivot. Lo scorso anno ha giocato 34 partite con l'Air Avellino (media di 15. 2 punti a gara, 8. 4 rimbalzi), fino a ieri era tesserato con l'Inchon ET Land Black Slamer, nella massima serie in Corea del Sud. Brown è un ottimo giocatore, soprattutto per il fatto che conosce già il campionato italiano. Di scuola NCAA a Tulane, dal 2004 è uscito dagli States per giocare la prima parte del 2005 in Polonia (Inowroclaw, 13 gare e 22 punti di media) e chiuderlo in Grecia nello Ionikos Atene. Il neo coach Massimo Bianchi è soddisfatto dell'acquisto: 'Abbiamo aggiunto un giocatore importante, che conosce bene il campionato italiano, avendo disputato un'ottima stagione ad Avellino l'anno passato, con delle cifre di assoluta rilevanza'. E' duttile, potendo ricoprire due ruoli, sia da 4 che da 5: 'S_ e ci dovrebbe dare più consistenza e più concretezza sotto i tabelloni'. Per l'arrivo di Brown a Teramo manca solo il visto d'ingresso per la cui soluzione è al lavoro la macchina dirigenziale della Siviglia Wear.

Leave a Comment