I campioni pattinano per Dejvid

ROSETO Sei campioni del mondo e una campionessa europea saranno gli ospiti della 22° edizione di 'Sport per la vita', il gala di pattinaggio artistico organizzato dalla società Skating 'La Paranza' di Roseto, col patrocinio di Regione, Provincia di Teramo, Comune di Roseto e Rai, in programma sabato (ore 20. 30, Palamaggetti). L'appuntamento di quest'anno, come di consueto benefico, è legato alla raccolta fondi per sostenere le spese di un delicato intervento chirurgico a cui è stato sottoposto Dejvid, un bambino di Roseto, attualmente negli Usa per un lungo periodo di riabilitazione: la sottoscrizione, avviata tre mesi fa, ha permesso la raccolta finora di 15. 000 euro, soprattutto tra i bambini delle scuole elementari del 1° e 2° circolo di Roseto e della scuola media unificata 'RomaniD'Annunzio'. Al gala sarà consegnata anche la 'Rosa d'argento' a Rita Zironi di Bologna, volontaria dell'Ant, Associazione che si occupa dell'assistenza domiciliare ai malati terminali, distintasi per la numerosi donazioni e per la realizzazione di strutture scientifiche e di cura. L'aspetto sportivo della manifestazione è arricchito dalla partecipazione di numeorsi campioni di del mondo delle specialità del pattinaggio. Ci saranno infatti Tania Romano (singolare femminile) con le vice campionesse Sara Venerucci e Monica Gimento Coma, che è anche campionessa d'Europa, Luca D'Alisera (singolare maschile), Matteo Guarise e Sara Venerucci (Coppie artistico), Melissa Comin De Candido e Mirko Pontello (Coppie danza).

Leave a Comment