GLM Naca Medical, la rimonta è amarissima

RAVARINO Torna a mani vuote ma ha molto da recriminare la Glm Naca Medical Teramo dalla trasferta contro il Nonantola (3130), nel campionato di serie A1 maschile. Un match nato male (16 dopo nemmeno 6 minuti e 715 al 20'), recuperato con una grande reazione di squadra ma non portato a casa per evidenti decisioni abnitrali della coppia siciliana Savarese e Bocchieri che non ha avuto il coraggio di fischiare un rigore netto sull'azione del pareggio di Sirotic a una manciata di secondi dalla fine. La Glm Naca Medical Teramo di Nonantola ha risentito dell'avvio deciso dei padroni di casa, sbagliando l'approccio e subendo il gioco fin tropppo duro permesso dal duo arbitrale alla difesa rossoblu. A farne le spese è stato Paolo Di Marcello, costretto a lasciare il campo dopo un fallaccio di Zafferi e Radukic dopo nemmeno un quarto d'ora di gioco. La squadra messa in campo da Salvatore Faragalli ha profuso tutte le energie per recuperare una partita che si allontanava verso una pesante sconfitta e ha potuto contare sulle prestazioni da incorniciare di due baby, i portieri Matteo Di Marcello e Alessio Collevecchio: si sono divisi un tempo per parte e hanno permesso ai compagni di 'brekkare' a più riprese per ricucire lo strappo. In particolare Collevecchio nella ripresa (dopo che si era andati al riposo sul 1419) ha parato due rigori ed è riuscito a chiudere la porta: ciò ha avuto un riflesso positivo sul risultato, perchè la Glm Naca Medical Teramo ha recuperato dal 2114 al 2725 e poi fino al 3130 degli ultimi secondi. A quel punto una condotta arbitrale infarcita di errori su entrambi i fronti ha danneggiato in particolare i biancorossi che a 50 secondi dalla fine si sono visti negare un rigore solare sull'entrata al tiro di Sirotic che avrebbe potuto rendere completa la rimonta. Adesso lo stop di due settimane del campionato (si riprenderà il 3 marzo con il turno casalingo contro il Noci), permetterà alla Glm Naca Medical Teramo di riordinare le idee e di puntare con decisione all'obiettivo della salvezza anticipata, in una classifica che in questo quarto turno di andata ha rimesso in gioco tutte le posizioni soprattutto nella parte bassa. Il tabellino dell'incontro. NONANTOLA: Apparuti, Cristoforo, Serafini R. , Benatti, Carraro 1, Radukic 9, Giannetta 4, Serafini G. 2, Zafferi 10, Idri 2, Merighi, Masci 3, Zavatti, Fava. All. Montanari. GLM NACA MEDICAL: Amalou 5, Collevecchio, Di Marcello Pa. , Guzzo 9, Corrado 5, Farumi, Sirotic 6, Balzano 1, Maraldi 4, Di Sabatino, Di Marcello M. , Di Marcello Pl. , Lipari. All. Faragalli. ARBITRI. SavareseBocchieri.

Leave a Comment