Viagra, Pescara prima in Abruzzo

TERAMO  In Abruzzo, regione sotto la media italiana di consumo di Viagra, la provincia dove c'é un più diffuso consumo di questa pillola contro l'impotenza è Pescara.  Nella classifica abruzzese seguono, nell'ordine, Teramo, L'Aquila e Chieti.  I dati emergono da tabelle diffuse da Pfizer Italia, azienda produttrice delle 'pillole blu' contro le disfunzioni erettili.  Considerando il numero di compresse di Viagra consumate ogni mille uomini di oltre 40 anni, la media abruzzese è di 2. 932,  inferiore a quella italiana di 3. 345 (in testa alla classifica c'é il Lazio, con 4. 803 pillole, seguita da altre sei regioni sopra la media tra cui Toscana ed Emilia Romagna).  Fra le singole province abruzzesi, la prima per consumo è Pescara con un numero medio di pillole assunte ogni mille abitanti over 40 pari a 3. 268. Seguono Teramo (3. 182), L'Aquila (2. 844) e Chieti (2. 682), tutte nella parte mediana dellaclassifica nazionale per province guidata da Roma con 5. 434,  Pistoia con 5. 421 e Rimini con 5. 286 pillole ogni mille ultraquarantenni.  Dal lancio del prodotto avvenuto nel 1998, fino all'anno scorso in termini assoluti a Chieti e provincia sono sono state consumate più di 255 mila pasticche, a Pescara circa 240 mila,  a Teramo 227 mila e all'Aquila oltre 165 mila.

Leave a Comment