La legge sui sottotetti non è un condono

TERAMO  'La modifica recentemente apportata alla legge per la sanatoria dei sottotetti non è assolutamente un condono, ma anzi contribuisce al recupero dei centri abitati e fa affluire risorse nelle casse dei Comuni': ad affermarlo è il consigliere regionale di Forza Italia, Paolo Tancredi, in replica alle polemiche alimentate dalle affermazioni dei consiglieri Walter Caporale (Verdi) e Daniela Santroni (Prc).  'La norma agisce infatti nei confronti di unità abitative già concesse e autorizzate ha spiegato Tancredi e il recupero volumetrico va nel senso di impedire l'utilizzo di nuovo territorio, cos_ come previsto da molte altre regioni.  Quanto alla circostanza denunciata dalla collega Santroni che l'emendamento è stato inserito in una norma dei trasporti e votato senza che molti consiglieri avessero compreso di cosa si parlava, posso solo rallegrarmi del fatto che per un giorno ha provato quello che noi dell'opposizione viviamo sulla nostra pelle da due anni e per cose ben più importanti, come la finanziaria o il bilancio'.

Leave a Comment