Sanità  e sicurezza sul lavoro priorità  in consiglio

TERAMO  Un piano d'azione per garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro e “un nuovo patto sociale per la sanità teramana”. Questi gli argomenti all'ordine del giorno del prossimo consiglio provinciale (venerd_, ore 9. 30).  Per quanto riguarda la sicurezza sui luoghi di lavoro arriva in Consiglio un documento che riassume la proposta, lanciata dal presidente D'Agostino, di creare un coordinamento provinciale fra le istituzioni che a vario titolo si occupano di controllo e prevenzione degli infortuni per razionalizzare e migliorare gli interventi anche alla luce di quanto previsto dal Testo Unico approvato la settimana scorsa dal Consiglio dei Ministri.  Si parlerà di sanità, invece, sulla base delle proposte elaborate dall'apposita commissione creata dall'ente, presieduta dall'assessore Mauro Sacco,  e composta da una significativa rappresentanza di operatori sanitari. All'elaborazione del documento ha fattivamente collaborato anche il consigliere provinciale Leandro Di Donato. In esso ci si sofferma sull'analisi dei servizi della rete ospedaliera e dei presidi territoriali, inserendosi nel dibattito aperto dal nuovo Piano Sanitario Regionale e proponendo una “ridefinizione delle priorità, dei ruoli dei singoli ospedali, delle loro relazioni, delle sinergie, delle differenze, delle specializzazioni”

Leave a Comment