"Ho vinto grazie anche ai nisiani"

TERAMO 'Ho vinto perche' buona parte della corrente nisiana e' rimasta con me'. Commenta cosi' la vittoria al congresso comunale della margherita, Manola Di Pasqaule che con 570 volti ha battuto Valeria Franceschini. 'Tre anni fa ricorda la Di Pasquale vinsi appoggiata dai nisiani. Oggi ce l'ho fatta grazie a molti di loro e al gruppo che fa capo a Ginoble che si e' unito a noi'. Adesso la Margherita pensa al congresso provinciale dove si potrebbe arrivare uniti. 'Dal congresso provinciale dice la Di Pasquale escono i delegati per quello regionale dove e' importante arrivare uniti per far contare di piu' la provincia di Teramo. Noi puntiamo su Tommaso Ginoble che e' l'unico teramano che puo' rappresentare con forza il territorio. L'area che si contrappone a noi non ha un politico teramano di riferimento'.

Leave a Comment