Bloccati dopo il furto di materiale

PINETO  I carabinieri della stazione di Pineto hanno sorpreso e arrestato la scorsa notte, per concorso in furto aggravato, due uomini che si erano introdotti in un capannone per rubare attrezzature elettriche. I due, un uomo di Torricella e un altro della provincia di Bari, sono stati bloccati dai militari nei pressi della frazione di Cerrano, a bordo di una autovettura sulla quale è stata rinvenuta la refurtiva, per un valore complessivo di circa 1500 euro. Entrambi sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment