Il vescovo e l'Università 

TERAMO Il Vescovo Michele Seccia domani, gioved_ 1° marzo, incontrerà gli studenti universitari di Teramo. Alle 19, 00 nel salone parrocchiale della chiesa del Cuore Immacolato, il capo della diocesi guiderà il primo di una serie di incontri che hanno una duplice finalità: da un lato tessere una rete di relazioni all'interno del mondo universitario teramano, dall'altro preparare il terreno per le conferenze che la curia diocesana ha in calendario nei prossimi mesi, il primo dei quali il prossimo 22 Marzo con il Cardinale Angelo Scola. A questo scopo nei giorni scorsi il Vescovo aveva già incontrato anche un consistente numero di docenti delle facoltà teramane, per avviare un primo scambio di vedute, nella prospettiva di un'azione culturale dentro il qualificato e diversificato mondo universitario teramano. Gli incontri confermano ed anzi intensificano il dinamismo del vescovo Seccia. La pastorale del prelato arrivato a Teramo da pochi mesi, sembra cos_ assumere un profilo chiaro: l'apertura alla società nelle sue più articolate e differenziate espressioni: dalla missione (è recente il suo viaggio in Burundi) alla cultura, dalla cura delle parrocchie (frequenti le sue visite in tutta la diocesi) all'attenzione agli anziani, agli ammalati, ai poveri.

Leave a Comment