Glm Naca Medical, prova di carattere con Noci (33-24)

TERAMO Porta bene alla Glm Naca Medical Teramo la 'prima' casalinga in panchina di Salvatore Faragalli, che festeggia al meglio i suoi 36 anni: il Noci crolla sotto i colpi dei biancorossi (3324) che hanno tirato fuori una gara tutta grinta e carattere, trascinati dai giovani Paolo Di Marcello, Sirotic e Farumi. La Glm Naca Medical è partita contratta, tesa per l'importanza dei punti in palio, utili per navigare in una posizione di classifica più tranquilla. Dopo un periodo di sostanziale equilibrio, caratterizzato da grande fisicità in campo, sono Maraldi e Amalou che tirano lo strappo tra il 21' e il 22', fino al 139. La storia per i padroni di casa però rischia di complicarsi al 24' quando piove sul bagnato: con capitan Corrado a mezzo servizio per problemi fisici, si è aggiunta l'espulsione diretta (decretata con eccessiva fretta e superficlalità dal duo arbitrale in rosa Mastromattei e Buonocore) di Juan Sebastian Guzzo. La Glm Naca Medical è sul 1311, la reazione alle difficoltà c'è e il primo tempo si chiude sul 1613. Nella ripresa i nocesi provano la rimonta e tornano a 1 (1615). E' qui che i biancorossi scrivono la svolta del match: ancora una volta sono Amalou e Maraldi a segnare il break importante che issa la Glm Naca Medical al +5 (2015) del 36'. Ma l'avversario è tosto e il parziale di 40 dei biancoverdi di Fanelli sembra riaprire l'incontro (2018). Nessuno ha fatto però i conti con i giovani terribili della truppa adesso in mano a Faragalli: Paolo Di Marcello, Sirotic e Farumi (60 anni in tre) vanno al bersaglio con precisa determinazione tale da ispirare il micidiale 72 che chiude la partita a dieci minuti dalla fine: 2921. Il resto della gara è ancora intrensità, con i teramani bravi a gestire anche i minuti conclusivi, quelli tristemente fatali nelle precedenti due partite in trasferta. E' cambiato anche questo nella mentalità di questa squadra, buon segno per il poker di partite difficili da affrontare da adesso fino a Pasqua: si comincia da sabato prossimo a Mezzocorona, poi in casa con la capolista Secchia (che in questo turno, ad Alcamo, ha perso i primi due punti del torneo), ancora in trasferta ad Enna e poi di nuovo in casa contro Ancona. Il tabellino dell'incontro:GLM NACA MEDICAL TERAMO: Collevecchio, Di Sabatino M. , Di Marcello Pl. , Guzzo 1, Balzano 1, Amalou 8, Angeletti, Di Marcello P. 2, Corrado, Maraldi 9, Sirotic 8, Maiella, Farumi 4, Lipari. All. Faragalli S.
NOCI: D'Aprile, Palazzi, Britos 2, Coppola 2, D'Alessandro 3, Grande, Paparusso, Pulito 3, Salatino 3, Ventrella, Versol 7, Viacava 4. All. Fanelli.
ARBITRI. Mastromattei e Buonocore.

Leave a Comment