Rapina alla Tercas di vialle Crispi

TERAMO Tre banditi, di cui uno con il volto coperto da una calzamaglia, hanno rapinato questa mattina poco prima della chiusura antimeridiana la filiale di Banca Tercas in viale Crispi. Dei malviventi uno solo, quello travisato, è entrato nella filiale, atteso dagli altri all'uscita a bordo di un'autovettura. Il rapinatore si è fatto consegnare alle casse la somma di 5. 000 euro in contanti prima di fuggire con i complici. Al momento non è stato accertato se l'uomo impugnasse un'arma, taglierino o pistola: è anzi molto verosimile che fosse disarmato. Sulla rapina indagano gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo che hanno alcuni elementi importanti relativamente alla macchina usata per la fuga, che non è stata ancora rinvenuta.

Leave a Comment