La Siviglia nel salotto Benetton

TREVISO L'anticipo televisivo su Sky )20. 30) porge alla Siviglia Wear Teramo un appuntamento tanto di prestigio quanto rischioso: si gioca al Palaverde di Treviso contro la Benetton del teramano Marco Mordente. I padroni di casa sono quarti in classifica e sono alle prese con vicende fuori del parquet per le irregolarità di schieramento dei giocatori. Sono reduci dalla vittoria infrasettimanale di Eurolega contro l'Aris Salonicco, recupera Lyday ma deve fare ancora a meno di Frahm. La Siviglia, rinfrancata dalla vittoria sofferta contro Biella, può contare con maggiore tranquillità ma non per questo senza provare a crederci. I biancorossi dopo aver recuperato da qualche piccolo intoppo fisico sia Woodward che Janicenoks, si presenta al gran completo, provando a bissare il successo del girone di andata e staccarsi dalla zona bassa della classifica. Lo stesso Woodward gioca un match particolare per un obiettivo particolare: il prestigioso traguardo dei mille punti in Serie A (è a quota 996 in 72 gettoni di presenza). Coach Bianchi ritiene che “giochiamo contro la squadra Campione d'Italia in carica, che si sta giocando l'ingresso tra le migliori otto d'Europa: tutto ciò fotografa degnamente le difficoltà insite nella partita.  Noi dovremo giocare una gara fatta di grande concentrazione ed intensità, cercando di non permettere a Treviso di sviluppare il suo gioco in transizione, mentre in attacco dovremo giocare con maggiore fluidità rispetto alla partita con Biella, alternando buone soluzioni sia per i nostri interni che per gli esterni'.

Leave a Comment