Tre marocchini arrestati per furto al Cityper

SILVI MARINA I carabinieri della stazione di Silvi Marina hanno arrestato, in flagranza di reato, quattro cittadini marocchini clandestini per reati che vanno dal furto aggravato alla violazione della legge BossiFini sull'immigrazione. Tre di questi sono stati sorpresi e bloccati dopo un breve inseguimento all'esterno del supermercato Cityper di Silvi Marina: gli extracomunitari avevano nascosto sotto gli indumenti alcuni generi alimentari e costose bottiglie di alcolici per un valore complessivo di oltre 200 euro, fuggendo una volta giunti alle casse. Il personale di vigilanza ha avvertito i carabinieri che sono giunti sul posto intercettando i tre che si allontanavano. Nel corso dei controlli all'interno dell'esercizio commerciale è stato sorpreso un altro marocchino che è risultato contravventore al provvedimento di espulsione emesso dal questore di Foggia nel gennaio scorso. Tutti e quattro sono stati rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment