"Non solo da ridere", ultimo appuntamento

TERAMO Ultimo appuntamento, Domenica 1° Aprile, con la minirassegna teatrale “Non solo per ridere” organizzata dall'assessorato all'Ambiente del Comune di Teramo. “Rifiuti a manovella”, questo il titolo dello spettacolo che inizierà alle ore 16. 00 nella Sala San Carlo del Museo Archeologico, con ingresso gratuito. “Rifiuti a Manovella”, sarà presentato dal Piacenza Kultur Dom ed è uno spettacolo di narrazione ed animazione di oggetti, sul riciclaggio dei rifiuti. E' la storia di un bidone della spazzatura e del suo contenuto, e narra dell'incontro in un bosco con un bambino che, commosso dal suo triste destino, decide di aiutarlo. Il bidone, per alcuni peccati di “gola” ha violato “la Regola del Riciclaggio”; la condanna che il Re degli Spazzini gli ha inflitto è di aggirarsi nel bosco fino a quando non incontrerà il Totem del Riciclaggio, solo risolvendo i suoi indovinelli potrà ritornare alla sua vita e nella sua casa. Affrontando diverse avventure i due protagonisti arrivano ad incontrare il Totem del Riciclaggio e rispondendo ai suoi indovinelli riusciranno a riciclare tutti i rifiuti del sacchetto per poi salutarsi a lasciarsi ad una prossima avventura. Tutti gli oggetti presenti nella storia sono stati realizzati con materiale riciclatoLa minirasegna “Non solo da ridere” è nata dall'idea di portare un messaggio di educazione alla raccolta differenziata e di rispetto per l'ambiente ed un pubblico di famiglie composto da bambini e genitori. E' organizzata dal Comune di Teramo e dal centro Teatrale Corniani, con la direzione artistica di Maurizio Corniani.

Leave a Comment