Una nuova caldaia nella Scuola Media Savini

TERAMO _ Una nuova caldaia, 37 anni dopo. Alla scuola media Savini (foto) è ancora oggi in funzione un impianto termico che decisamente ha fatto il suo tempo. Ora la giunta comunale ha deciso di sostituirlo, anche grazie ad un finanziamento regionale, cui verranno aggiunti fondi tratti dal bilancio. Il tutto per 90. 000 euro che consentiranno di rimettere a nuovo la centrale termica e garantire le tutele di carattere ambientale, vista anche la ridotta emissione di elementi inquinanti che la nuova tecnologia garantisce. Non solo, il nuovo impianto consentirà risparmi economici che, coi tempi che corrono potranno consentire investimenti ulteriori nel campo scolastico.

Leave a Comment