I Devil's: "Contro il Lanciano ancora fuori"

TERAMO 'Contro il Lanciano non saremo in curva Est': è quanto hanno dichiarato i Devil's Korps attraverso il loro portavoce Valentino Tuosto, ospite oggi nella trasmissione televisiva Supergol di Teleponte, condotta da Walter Cori. La protesta degli ultras del Teramo, uno dei gruppi più coerenti e con motivazioni drastiche nella battaglia contro il nuovo decreto antiviolenza negli stadi, è chiara: 'Questo decreto ha poco a che fare con la violenza negli stadi ha dichiarato Valentino cosa c'entrano gli striscioni, le bandiere, i megafoni con la violenza? Il discorso è chiaro: vogliono distruggere il mondo ultras'. A chi obietta che si tratta invece di una questione di principio, Tuosto replica: 'Entrare e non poter combattere il decreto che senso ha? Siamo arrivati a un punto che fare il sacrificio di non tifare oggi può servire domani, entrare e fare il tifo adesso non servirà a niente'. Combattuti tra l'essere ultras al fianco della propria squadra sugli spalti del Comunale e restare fuori per difendere la propria identità, i tifosi teramani hanno però un obiettivo ben preciso: 'Stringere i denti adesso e cercare di coordinare più tifoserie possibili ha aggiunto il rappresentante dei Devil's significa spingere le società, che possono essere penalizzate, a fare pressioni in Lega, ad esempio, affinchè si modifichi il decreto'.

Leave a Comment