Provincia e Agena insieme peri bambini della discarica

TERAMO  Ci sarà anche Sergio Godoy, parroco della comunità “Cristo de Esquipulas” di Coban in Guatemala, alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa di sostegno al progetto “Comunità della Speranza”. La presentazione ai media è in programma domani,  18 aprile, alle 11 in Sala Giunta.  Il progetto nasce dall'esigenza di aiutare i cosiddetti “bambini della discarica”, ragazzi che vivono alla periferia della citta di Coban, in Guatemala, proprio a ridosso di una grande discarica. Una comunità contraddistinta da condizioni di estrema povertà, disoccupazione, assenza di servizi essenziali quali rete idrica e fognaria, assenza di servizi sanitari e di sicurezza.  Grazie ad un'azione di cooperazione internazionale e con i finanziamenti dell'Unione Europea, la Provincia di Teramo, Agena e la Fundacion Esperanza (Cadice) Spagna, saranno realizzati impianti solari termici a bassa temperatura e un impianto fotovoltaico per la produzione di acqua calda sanitaria a beneficio delle abitazioni dei ragazzi della Comunità della Speranza, e delle residenze degli educatori e dei volontari della Asociaciòn Comunidad de la Esperanza.

Leave a Comment